Spargimento dispersione ceneri

Dispersione ceneri

Essendo la cremazione una pratica in progressiva espansione, la legislazione si è adeguata prevedendo la possibilità di spargere le ceneri di un defunto in aree private all'aperto, in mare, nei laghi o nei fiumi, ma solo nei tratti liberi da natanti o, in alternativa, in apposite zone individuate nei cimiteri.

 

Il trasporto delle ceneri, dal luogo in cui la salma è stata cremata sino a quello individuato per la dispersione, viene effettuato in un particolare contenitori chiamato urna cineraria.